Il “carbone” come denuncia della crisi ambientale, culturale e politica

Al museo “MACA” di Alcamo, presso il Collegio dei Gesuiti, si è svolta una mostra delle opere di Vito Bongiorno, che porta il alto il nome di Alcamo perché le sue opere hanno girato l’Italia e non solo. Al centro della mostra il carbone, che l’artista, per esempio ha utilizzato per riprodurre il mondo, un messaggio forte di denuncia sociale contro lo “sporco” che sta distruggendo il clima e corrompendo sia la cultura che la politica. Le interviste a Lorenzo Canova, critico d’arte, Ernesto Di Lorenzo, editore, Domenico Surdi, Sindaco di Alcamo e infine all’artista Vito Bongiorno.

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato

CLICCA QUI

durata:  3′ 33”

 

torna al tg
Condividi