Pole Verstappen in Messico, Sainz 5^ e Leclerc 7^

CITTA’ DEL MESSICO (MESSICO) (ITALPRESS) – Max Verstappen, al volante della sua Red Bull, conquista la pole position nel Gran Premio del Messico con il tempo di 1’17″775. Per il campione del mondo è la sesta pole stagionale, la diciannovesima in carriera. Al suo fianco, in prima fila, partirà la Mercedes di George Russell, secondo a 0″304, terzo tempo per Lewis Hamilton con l’altra Freccia d’Argento (+0″309) e in seconda fila in compagnia di Sergio Perez su Red Bull (+0″353). Deve accontentarsi della quinta piazza in griglia Carlos Sainz (Ferrari), in terza fila con Valtteri Bottas (Alfa Romeo), settimo Charles Leclerc con l’altra Rossa, quindi Lando Norris su McLaren e le due Alpine di Fernando Alonso ed Esteban Ocon a chiudere la Top Ten.
“Buona qualifica, combattuta, ho fatto qualche aggiustamento, essere in pole è fantastico – commenta Verstappen – Sarà una bella partenza, la macchina sarà veloce, speriamo in una gara divertente con tanta azione”. Un pizzico di rimpianto per Russell: “La macchina è fantastica e sono sicuro che lo sarà per tutto il week-end perchè il lavoro espresso sta dando i suoi frutti. La pole era alla portata, vorrei prendermi a calci da solo per il primo giro, terribile, che ho fatto. Però va bene così. Il circuito è adatto a noi”. Il più rapido sia nel Q1 che nel Q2, alla fine Hamilton deve accontentarsi della seconda fila: “Sono contento della posizione di partenza, secondo o terzo posto nella griglia non fa differenza, sono ottimi qui – minimizza – Le Red Bull sono veloci, ecco perchè è stata una prestazione fantastica. Adesso dobbiamo continuare a spingere”.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Condividi