Superbonus, Conte “Il governo rompe il patto con famiglie e imprese”

ROMA (ITALPRESS) – “Sul Superbonus il Governo cambia le regole in corsa e rompe il patto con famiglie e imprese, danneggiando chi aveva già programmato investimenti. Non solo agisce in perfetta linea di continuità con il Governo Draghi, quanto piuttosto rafforza il boicottaggio di questa misura. E meno male che la Meloni era all’opposizione”. Così su Facebook il presidente del M5S Giuseppe Conte.
“Il Movimento 5 Stelle ha già messo a punto un piano per stabilizzare seriamente la misura, con il corretto preavviso e nel rispetto dell’affidamento di cittadini e imprese, prevedendo un’aliquota fino al 90% dal 2024, ulteriormente incrementabile a seconda della virtuosità dell’investimento – aggiunge -. Meloni e il Governo si fermino prima di dare un ulteriore colpo ai cittadini già colpiti dalla crisi”.
-foto agenziafotogramma.it-
(ITALPRESS).

Condividi