Alcamo, servizio mensa: il Comune si avvia all’affidamento con una nuova ditta

12/11/2022 – Alcamo, il dado è tratto: servizio mensa da “sostituire”;  l’ASP ha trasmesso la relazione finale sugli accertamenti microbiologici e epidemiologici effettuati su richiesta del Comune – a seguito delle segnalazioni su richiamate, da parte dei dirigenti scolastici, – dopo l’episodio di sospetta tossinfezione alimentare che ha interessato svariati alunni e docenti che, in data 18 ottobre, hanno consumato i pasti presso i refettori scolastici serviti dall’attuale ditta appaltatrice del contratto di mensa scolastica. Pertanto, il competente ufficio comunale, sulla base delle chiare conclusioni del Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione dell’ASP che ha confermato il “nesso di causalità relativo al determinarsi dell’episodio tossinfettivo, a seguito di assunzioni di pasti presso la mensa” provvederà in modo da garantire l’immediata ripresa del servizio.

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato

CLICCA QUI

durata: 5′ 32”

 

torna al tg
Condividi