lunedì, Aprile 22, 2024
spot_imgspot_img
HomeItalpress NotiziarioMolotov contro sede Leonardo a Palermo, arrestato militante di Antudo

Molotov contro sede Leonardo a Palermo, arrestato militante di Antudo


PALERMO (ITALPRESS) – Gli agenti della Polizia di Stato di Palermo, in seguito a un’indagine della Sezione Antiterrorismo della DIGOS e della Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione, coordinata dalla Procura Distrettuale Antimafia e Antiterrorismo di Palermo, hanno eseguito tre misure cautelari, una in carcere e due di obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, nei confronti di esponenti del movimento indipendentista Antudo che avrebbero lanciato bottiglie molotov dentro la sede palermitana di “Leonardo Spa”. I fatti risalgono al 26 novembre 2022. Più specificatamente, l’incendio, conseguente alla deflagrazione, realizzato da un gruppo di 7 persone, alcune delle quali in corso di identificazione, interessava l’area antistante il sito industriale, lambendo un’auto della società preposta alla sicurezza della struttura, con l’elevata probabilità di propagarsi ai locali adiacenti e all’attiguo Centro Commerciale “Guadagna”, con possibili conseguenze gravi per l’incolumità della popolazione residente, trattandosi di un contesto urbano ad alta densità abitativa. L’incendio non si è propagato per le avverse condizioni climatiche. La misura della custodia cautelare in carcere è stata eseguita nei confronti di S.L., 41 anni, esponente di spicco della locale area antagonista e leader del movimento indipendentista regionale “Antudo”, per avere provocato l’incendio. Mentre è stato disposto l’obbligo di presentazione presso i Commissariati di Pubblica Sicurezza competenti con cadenza quotidiana nei confronti di una 27enne messinese e un 31enne palermitano. L’attentato incendiario è stato rivendicato, attraverso la pubblicazione del video sul web, nonché sui canali dei social network riferibili alla piattaforma indipendentista siciliana “Antudo”. Il movimento, radicato su scala regionale, raccoglie l’adesione di diversi sodalizi di estrema sinistra dell’isola, nonché di esponenti della locale area antagonista, in passato autori di iniziative di piazza relative alla tematica antimilitarista. vbo
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
× Come Possiamo Aiutarti?