martedì, Aprile 16, 2024
spot_imgspot_img
HomeItalpress NotiziarioTraffico internazionale di droga, 15 arresti in Puglia

Traffico internazionale di droga, 15 arresti in Puglia


BARI (ITALPRESS) – La Guardia di finanza ha stroncato le attività di un clan dedito al traffico internazionale di droga e armi, con sede operativa ad Andria. I finanzieri del Comando Provinciale di Bari, in collaborazione con lo Scico ed il locale Reparto Operativo Aeronavale, hanno dato esecuzione a misure cautelari personali in carcere nei confronti di 15 persone residenti nelle province di Bari, BAT e Brindisi, nonché a un decreto di sequestro preventivo di beni per un valore di oltre 1 milione di euro. I provvedimenti sono stati emessi dal gip del Tribunale barese, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia. Gli indagati devono rispondere, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope, produzione, traffico e detenzione illeciti delle predette sostanze, riciclaggio e detenzione illegale di armi. L’operazione costituisce l’epilogo di un’articolata attività di indagine coordinata dalla locale Procura ed eseguita dal Gico di Bari, che ha consentito di fare luce sull’esistenza di un’associazione criminale dedita al traffico di sostanze stupefacenti (marijuana, hashish e cocaina), con sede operativa ad Andria (BT) e propaggini nel brindisino, e canali di approvvigionamento in Calabria e in Spagna. Le investigazioni traggono origine dal sequestro, nei confronti di uno degli odierni indagati, operato dalle Autorità francesi nel quadro di scambi informativi tempestivamente avviati con la polizia giudiziaria operante, di 75 chilogrammi di cocaina, destinati in Italia, e di 865 mila euro in contanti, con il conseguente arresto in flagranza dell’uomo. vbo/gtr
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
× Come Possiamo Aiutarti?