giovedì, Giugno 13, 2024
spot_imgspot_img
HomeItalpress Top NewsCampi Flegrei, Manfredi “Secondo l’Ingv trend non è variato, non c’è allarme”

Campi Flegrei, Manfredi “Secondo l’Ingv trend non è variato, non c’è allarme”

NAPOLI (ITALPRESS) – “I dati che ci vengono dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, che ho seguito personalmente per tutta la notte, ci dicono che non ci sono segnali di modifica sia degli indicatori di sollevamento del suolo sia delle misure geochimiche: il trend non è variato rispetto al passato e questo è un dato positivo, quindi non ci deve essere allarme”. A dirlo è il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, parlando con i giornalisti nel corso di un appuntamento con la stampa a Palazzo San Giacomo per fare il punto della situazione dopo lo sciame sismico che ieri sera ha messo in forte apprensione la popolazione partenopea e in particolare modo gli abitanti della zona dei Campi Flegrei. “Noi adesso – aggiunge Manfredi – ci stiamo anche organizzando per creare un’area di eventuale accoglienza per chi ha paura di restare a casa e vuole trascorrere la notte fuori, in condizioni di emergenza ma di miglior accoglienza. Ovviamente siamo in una fase che può continuare per mesi: il tema fondamentale è gestire la sicurezza degli edifici, e stanotte nella città di Napoli non ci sono stati effetti significativi salvo casi veramente piccoli, di piccole cadute di calcinacci. E’ molto importante convivere con questo fenomeno cercando di mantenere la normalità. Per questo motivo noi abbiamo ridotto la chiusura delle scuole solamente alle zone che erano realmente interessate alla reale valutazione di eventuali danni, che non ci sono stati, e abbiamo tenuto i trasporti, dopo una verifica notturna, in piena funzione proprio perchè noi dobbiamo garantire il comportamento normale delle persone”, chiosa Manfredi.
“Stamattina abbiamo intrapreso un intervento massiccio di sopralluoghi in tutte le strutture pubbliche nell’area di interesse, a partire dalle scuole, sia quelle di competenza del Comune che della Città Metropolitana: fino ad oggi non sono stati rilevati danni”, aggiunge il sindaco di Napoli, sottolineando che continuano, da parte del Comune, i controlli sugli edifici: “La stessa operazione si sta facendo nelle strutture sportive – spiega Manfredi -. E’ già stato verificato lo Stadio San Paolo-Maradona, la Mostra d’Oltremare, quindi le attività sono in pieno svolgimento senza al momento aver evidenziato danni nelle strutture. Noi continueremo nelle prossime ore a rafforzare queste attività di indagine”.
– foto ufficio stampa Comune di Napoli –
(ITALPRESS).

ARTICOLI CORRELATI
spot_img
× Come Possiamo Aiutarti?