domenica, Giugno 23, 2024
spot_imgspot_img
HomeItalpress Top NewsIl 31 ottobre a Roma la Giornata nazionale “Giovani e Memoria”

Il 31 ottobre a Roma la Giornata nazionale “Giovani e Memoria”

ROMA (ITALPRESS) – Il 31 ottobre 2023 dalle ore 10:00 alle ore 16:30 si svolge presso il Foro Italico di Roma, Accademia della Scherma, la seconda edizione della Giornata nazionale “Giovani e Memoria”.
L’edizione 2023 di questa Giornata, promossa dal Ministro per lo Sport e i Giovani, Andrea Abodi, organizzata dalla Struttura di Missione anniversari nazionali, in collaborazione con l’Agenzia Italiana per la Gioventù, è dedicata al 75° anniversario dell’entrata in vigore della Costituzione Italiana.
Oltre ad una platea di circa 250 studenti e giovani, sono presenti per celebrare la centralità della Costituzione Italiana esponenti del Governo, tra cui il Ministro per lo Sport e Giovani Andrea Abodi, il Ministro dell’Università e della Ricerca Anna Maria Bernini, il Sottosegretario di Stato per l’Interno Nicola Molteni, il Sottosegretario di Stato per la Difesa Isabella Rauti, ed esperti nazionali in diritto costituzionale.
Il programma della Giornata, che ha come obiettivo quello di comunicare alle nuove generazioni l’importanza dei diritti, doveri e valori della Costituzione nella vita di tutti i giorni, è articolato in 5 sessioni tematiche e vede la partecipazione di campioni sportivi (l’ex nuotatrice Novella Calligaris, lo schermidore paralimpico Emanuele Lambertini, la judoka Giulia Quintavalle, la kickboxer Elena Pantaleo), della Magnifica Rettrice della Sapienza Università di Roma, Antonella Polimeni, della Fondazione Adriano Olivetti, del Professore Emerito Scuola Normale Superiore di Pisa Sabino Cassese, del Presidente della Corte Costituzionale Silvana Sciarra e del Presidente Emerito Camera dei Deputati Luciano Violante.
Presente come media partner anche Radioimmaginaria, la radio degli adolescenti, che il 16 ottobre scorso ha lanciato insieme alla Struttura di missione anniversari nazionali ed eventi sportivi nazionali e internazionali, il contest “Caro Stato ti scrivo”. A studenti e studentesse delle Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado di tutta Italia è stato chiesto di realizzare un video riflettendo sui diritti inviolabili dell’uomo contenuti nell’Articolo 2 delle Costituzione Italiana.
Il 31 ottobre, proprio durante la seconda Giornata nazionale “Giovani e Memoria”, saranno comunicati i partecipanti al contest ammessi alla selezione. I 5 vincitori verranno poi selezionati entro il mese di novembre e saranno premiati dallo Stato in una prestigiosa sede istituzionale.
E’ possibile seguire tutta la Giornata in diretta streaming sui canali social istituzionali.

– Foto ufficio stampa Giornata nazionale “Giovani e Memoria” –

(ITALPRESS).

ARTICOLI CORRELATI
spot_img
× Come Possiamo Aiutarti?