mercoledì, Luglio 24, 2024
spot_imgspot_img
HomeItalpress Top NewsLa Lazio crolla a Rotterdam, il Feyenoord vince 3-1

La Lazio crolla a Rotterdam, il Feyenoord vince 3-1

ROTTERDAM (OLANDA) (ITALPRESS) – La Lazio esce sconfitta dal De Kuip di Rotterdam, il Feyenoord non lascia diritto di replica e vince 3-1 nella terza giornata di Champions League. L’eroe della serata è Gimenez, autore di una doppietta, nel mezzo la rete di Zerrouki a fine primo tempo, poi il gol della speranza di Pedro su rigore nel finale. L’attaccante argentino, naturalizzato messicano, si conferma l’incubo dei romani: tre incroci e cinque gol. Sin dall’avvio di partita la squadra di Sarri soffre e rischia, sarebbe anche già sotto di un gol al 25′ se il Var non avesse annullato l’autogol di Hysaj per fuorigioco di Gimenez. L’ultimo quarto d’ora del primo tempo è da incubo. Al 31′ Gimenez ha più fortuna e, con l’errore in disimpegno di Casale, segna l’1-0. Il Feyenoord reclama un calcio di rigore ma si consola presto con il raddoppio. Al 47′ Steng serve Zerrouki che di prima intenzione firma il 2-0. L’unica palla gol biancoceleste è di Luis Alberto. La Lazio soffre ancora nella ripresa sulla chance divorata di Peixao e del solito Gimenez, Sarri cala l’asso Castellanos: staffetta annunciata con Immobile, al rientro da titolare dopo l’infortunio.
L’argentino ha subito una grande occasione, che avrebbe potuto sfruttare meglio. Finalmente all’ora di gioco si inizia a vedere la Lazio eppure è il Feyenoord a sfiorare il tris con Hartman. Lo trova al 74′ con la doppietta di Gimenez, dopo il miracolo di Provedel su Timber. Sembra il gol che chiude la partita. Ma i biancocelesti ritrovano speranza all’83’ con il calcio di rigore segnato da Pedro, guadagnato da Castellanos per fallo di Lopez. Nel finale le parate di Bijlow mantengono le distanze e la squadra di Slot sale a quota 6 nel girone, superando proprio la Lazio ferma a 4 punti. Prima sconfitta in Champions per la squadra di Sarri, che adesso dovrà battere gli olandesi all’Olimpico.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

ARTICOLI CORRELATI
spot_img
× Come Possiamo Aiutarti?