mercoledì, Luglio 24, 2024
spot_imgspot_img
HomeItalpress Top NewsMattarella “Italiani riconoscenti a chi impegnato in zone di crisi”

Mattarella “Italiani riconoscenti a chi impegnato in zone di crisi”

ROMA (ITALPRESS) – “La Giornata del ricordo dedicata ai Caduti, militari e civili, nelle missioni internazionali per la pace, ricorre nel ventesimo anniversario della strage di Nassiriya, ove, a causa di un vile attentato, morirono 19 italiani tra soldati, carabinieri e civili. Il sentimento del lutto ci accompagna in questo giorno in cui la Repubblica rivolge il suo pensiero ai tanti feriti e caduti nelle missioni che l’Italia ha sviluppato in questi anni a servizio della comunità internazionale e dei diritti dei popoli, insieme all’espressione della solidarietà e vicinanza alle famiglie colpite”. Lo scrive in un messaggio inviato al Ministro della Difesa, Guido Crosetto, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. “La partecipazione a queste importanti operazioni in tante travagliate regioni del mondo, è il segno dell’impegno e del contributo del nostro Paese allo sforzo concreto della comunità internazionale per combattere gli orrori e le atrocità delle guerre e del terrorismo – ha aggiunto il Capo dello Stato -. I contingenti schierati e le collaborazioni portate avanti sotto l’egida delle Nazioni Unite, dell’Unione Europea e della Nato testimoniano l’intento di difendere i valori della pace e della cooperazione, del rispetto della dignità delle persone e dei popoli”. “A quanti sono impegnati oggi nelle zone di crisi, mettendo a rischio la propria incolumità in nome dei nobili principi sanciti nella nostra Carta costituzionale, va l’apprezzamento e la riconoscenza di tutti gli italiani” ha concluso Mattarella.(ITALPRESS).

Foto: Agenzia Fotogramma

ARTICOLI CORRELATI
spot_img
× Come Possiamo Aiutarti?