martedì, Aprile 16, 2024
spot_imgspot_img
HomeItalpress Top NewsPer il 44% degli italiani il “campo largo” è un’ipotesi irrealizzabile

Per il 44% degli italiani il “campo largo” è un’ipotesi irrealizzabile

ROMA (ITALPRESS) – Nelle ultime settimane e, in particolare, dopo le elezioni regionali in Sardegna e Abruzzo, il dibattito politico italiano si sta incentrando sulla possibilità di un cosiddetto “Campo Largo”: una coalizione di centrosinistra che unisce Partito Democratico, Movimento 5 Stelle, Alleanza Verdi Sinistra e +Europa. In generale, l’elettorato italiano si spacca tra chi si dichiara favorevole (35%) e chi invece è contrario (34,7%) ad un’operazione politica di questo tipo. All’interno della possibile coalizione, gli elettori del Partito Democratico e di Alleanza Verdi e Sinistra, sono quelli che più di tutti si dichiarano a favore di questa scelta. Per quanto riguarda l’effettiva possibilità di realizzare questa coalizione prevalgono gli italiani (43,9%) che ritengono impraticabile la strada di un progetto politico-elettorale comune. Infine, riguardo all’assegnazione della leadership di questo Campo Largo, gli elettori dei due partiti maggiori, Partito Democratico e Movimento 5 Stelle (soprattutto questi ultimi), chiedono in maggioranza la nomina del proprio leader di riferimento a capo della coalizione, mentre nel complesso un italiano su tre ritiene giusto affidarla al partito che otterrà più voti.

Dati Euromedia Research per Porta a Porta – Realizzato l’11/03/2024 con metodologia mista CATI/CAWI su un campione di 800 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne

– foto Euromedia Research –
(ITALPRESS).

ARTICOLI CORRELATI
spot_img
× Come Possiamo Aiutarti?