venerdì, Luglio 19, 2024
spot_imgspot_img
HomeItalpress Top NewsVisco “Il risparmo è un bene pubblico, va tutelato”

Visco “Il risparmo è un bene pubblico, va tutelato”

ROMA (ITALPRESS) – “Il risparmio è anche, per non dire soprattutto, un bene pubblico, capace di generare benefici per la collettività nel suo complesso attraverso il trasferimento delle risorse nello spazio, dalle famiglie risparmiatrici verso imprenditori e aziende. Se ben impiegato, contribuisce in modo cruciale alla crescita economica di un Paese attraverso il finanziamento di investimenti produttivi in capitale fisico, umano e tecnologico”. Così il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, in occasione della 99° Giornata mondiale del Risparmio. “Ne discende il fondamento, economico prima ancora che giuridico, della sua tutela da parte dell’operatore pubblico. Tutela che richiede innanzitutto un’adeguata regolamentazione e supervisione del sistema finanziario nel suo complesso, in quanto esso svolge un ruolo centrale nel raccordare formazione e impiego del risparmio, nel trasferire i fondi da un luogo all’altro e dall’oggi al domani, assicurando che essi raggiungano chi li merita, rimuovendo i vincoli di liquidità”, aggiunge.
“Tuttavia – prosegue -, la protezione del risparmio va oltre la regolamentazione. Bisogna adoperarsi perchè si affermino condizioni economiche e finanziarie tali da far sì che le risorse possano essere utilizzate nel modo più efficiente possibile, contribuendo tanto allo sviluppo economico del paese quanto al benessere del singolo risparmiatore. La tutela del risparmio mira infatti a far crescere il capitale accumulato alimentando un circolo virtuoso in cui il conseguente rafforzamento dell’attività economica conduce a maggiore occupazione e reddito che, oltre a consumi più elevati, consentono a loro volta nuovi risparmi”.
(ITALPRESS).
– Foto: Agenzia Fotogramma –

ARTICOLI CORRELATI
spot_img
× Come Possiamo Aiutarti?